Pelle Disidratata e Pelle Secca.

Qual è la differenza tra pelle disidratata e pelle secca e come intervenire in modo efficace.

Nel linguaggio comune tendiamo ad utilizzare i termini “pelle secca” e “pelle disidratata” come se avessero le stesse caratteristiche, in realtà sono ben diverse tra loro e pertanto necessitano di cure differenti.

La pelle disidratata è una stato temporaneo dovuto a una carenza di acqua nella cellula della cute. Possono soffirere di questa condizioni tutti i tipi di pelle anche quella grassa. 

La pelle secca, invece, è una tipologia di pelle, come ad esempio: pelle grassa, pelle mista, pelle sensibile.

Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche di enrambe e come intervenire.

Pelle Disidratata

La pelle disidratata è caratterizzata da una persistente situazione di mancanza di acqua. Risulta opaca, poco tonica e con rughe superficiali. 

Le cause possono essere molteplici: bere poca acqua durante la giornata, alimentazione poco equilibrata, utilizzare prodotti per la detergenza del viso non appropriati o in mdo sbagliato, fumo e alcol, stress.

Come procedere, quindi, per migliorare lo stato della nosta pelle? Innanzitutto bere molto perché in questo modo si apporta acqua alle cellule dall’interno.

Le creme da utilizzare devono contenere sostanze umettanti, ossia sostanze capaci di assorbire o trattenere umidità per cederla ad un’altra sostanza con cui si trova in contatto., Fanno parte di questa categoria: acido ialuronico, aloe, bava di lumaca, glicerina, ecc.

HYalurelix Crema 24 ore con 4 tipi di acido ialuronico e bava di lumaca

Pelle Secca

La pelle secca è caratterizzata dalla mancanza di sebo causata del mal funzionamento delle ghiandole sebacee presenti sul viso. E’ una pelle fragile, che si arrossa e irrita facilmente, sottile, poco elastica, desquamata, che tende ad invecchiare precocemente. 

Come per la pelle disidratata anche per la pelle secca le cause possono essere molteplici: fattore genentico, ambiente esterno, alimentazione squilibrata, uso dei cosmetici errato.

Le creme da utilizzare devono essere nutrienti a base di oli e burri (olio di cocco, olio di jojoba, olio di mandorla, olio di fico d’india, burro di karité, olio di rosa mosqueta).

Crema Viso al Fico dìIndia rigenerante ed antiage

Detergenza Viso

Non  mi stancherò mai di ripetere che il primo, fondamentale, passo per avere una pelle sana ed idratata è la detersione che va fatta mattina e sera utilizzando prodotti adatti alle nostre esigenze, evitando quelli troppo aggressivi.

Questo step è importantissimo per tutti i tipi di pelle, perché oltre a rimuovere le impurità, il make up, l’inquinamento la detersione ci aiuta a rendere la pelle più luminosa, idratata e fresca. Favorisce il rinnovamento cellulare e permette alle creme e ai sieri di penetrare in maniera efficace.

… e mi raccomando struccatevi sempre prima di andare a dormire!

Eterea Lux Active Cleaner – Ideale per pelli secche
Dr Hauschka latte detergente per tutti i tipi di pelle